Torna a "Promesse elettorali di Giovanni Toti"
Giovanni Toti
Presidente Regione Liguria

Comunicazione e Informatizzazione

  • Semplificazione all’accesso dei servizi PA anche attraverso i new media;
  • Implementazione dei sistemi open data;
  • Sviluppo digitale e web economy;
  • Agenda Digitale.
Governo
Giovanni Toti
Presidente Regione Liguria
Giovanni Toti nasce a Viareggio il 7 settembre 1968. Si laurea all’Università Statale di Milano in Scienze politiche e subito dopo intraprende la carriera giornalistica. Nel 2006 diventa giornalista professionista ed entra a far parte di Videonews. Nel 2010 viene nominato direttore di Studio Aperto e nel 2012 del Tg4. Nel 2014 diventa eurodputato per Forza Italia e nel 2015 vince le elezioni regionali in Liguria a capo della coalizione di centro - destra.
Nina Celli, 23/12/2016

L’intervento del presidente Giovanni Toti è stato inviato dal portavoce Alessandro Turano

  • Il 29 marzo 2016 la Giunta ha approvato il Piano strategico digitale 2016/2018 che prevede molte azioni diverse nei settori sanitario, economico e turistico, oltre al potenziamento della rete digitale e della banda ultra larga.
  • Dal 29 giugno 2016 è online il portale “Miattivo” che permette l’iscrizione e l’interazione con i centri per l’impiego da Pc, smartphone o tablet senza necessità di recarsi al front office. Nella prima settimana di attività si sono registrati più di 2300 utenti
  • Il progetto per la banda ultralarga, in fase di attuazione, prevede la copertura del 100% del territorio. Nell’ambito di questo progetto è stato firmato un accordo tra Regione e Tim che ha dato l’avvio alla copertura telefonica nelle gallerie autostradali. A fine luglio 2016 era coperto tutto il tratto della A10 tra Genova e Savona e si prevede che entro aprile 2017 la copertura sarà totale in tutti i 280 chilometri della rete autostradale ligure.
  • È in corso una radicale revisione della presenza sul web della Regione, a partire dal sito principale regione.liguria.it che ha presentato una nuova versione a maggio 2016. Anche i siti dedicati ai giovani e al lavoro sono stati rinnovati nel corso dell’ultimo anno.
  • Dal luglio 2015 sono stati aggiunti oltre 70 nuovi item di opendata su vari servizi informativi e interattivi per diversi settori, consultabili e scaricabili dal sito regionale
Maggioranza
Alessandro Piana
Presidente Gruppo Lega Nord Liguria - Salvini
Alessandro Piana nasce a Imperia il 9 maggio 1972. È un imprenditore agricolo e agrotecnico. Dal 2005 al 2009 ricopre, per la Lega Nord, le cariche di consigliere comunale di Pontedassio e della Comunità Montana dell’Olivo. Viene rieletto nel Comune di Pontedassio nel 2009, come assessore ai Lavori pubblici e Urbanistica. Dal 2010 al 2015 è Presidente del Consiglio provinciale di Imperia e da 2014 vicesindaco di Pontedassio. Nel maggio dell’anno seguente diviene consigliere regionale della Lega Nord nella circoscrizione di Imperia.
Alessandro De Sanctis, 20/12/2016

Liguria Digitale sta effettuando un ottimo lavoro, sviluppando il settore al servizio dei cittadini liguri. Non solo promozione per far venire il turista in Liguria, ma un servizio che consenta a chi è sul territorio di avere tutte le informazioni utili, a 360 gradi, anche sullo smartphone. A supporto di  ciò, si è dato il via al progetto di incremento dell’infrastruttura che consente di collegarsi via wi-fi sul territorio regionale.

Redazione
Redazione PCH
Redazione
Redazione, 10/02/2017

I consiglieri del Gruppo M5S Liguria, pur avendo rilasciato l’intervista, non sono intervenuti in questo specifico ambito.

La redazione Promise Checking ha esteso l’invito a intervenire a tutti i gruppi presenti in Consiglio regionale.
Dei gruppi consiliari attualmente non intervenuti in piattaforma, hanno accolto l’invito ma non hanno ancora inviato il loro contributo i seguenti gruppi: PD (presidente Raffaella Paita); Forza Italia (presidente Angelo Vaccarezza); Giovanni Toti Liguria (presidente Laura Lauro).

Non ha ancora dato riscontro circa la volontà d’intervenire il gruppo consiliare Rete a Sinistra (presidente Giovanni Battista Pastorino).

Hanno declinato l’invito a intervenire il Gruppo Misto Liguria Popolare (presidente Andrea Costa) e Fratelli d’Italia – Alleanza Nazionale (presidente Matteo Rosso).