Torna a "Promesse elettorali di Giovanni Toti"
Giovanni Toti
Presidente Regione Liguria

Sport

  • Programma quadro per lo sviluppo e il rilancio dello Sport in Liguria in collaborazione con il Coni regionale e con gli altri partner istituzionali: non si può più lasciare spazio all’improvvisazione, occorre individuare precise azioni condivise che abbiano un reale impatto sul territorio e che favoriscano l’incremento e l’ottimizzazione delle risorse disponibili;
  • Rivisitare la Legge Regionale sullo Sport;
  • Sostenere la pratica sportiva con particolare riguardo alla promozione sportiva e allo sviluppo del talento sportivo;
  • Prestare maggiore attenzione all’impiantistica sportiva, con particolare riguardo alla messa a norma delle strutture e all’effettiva utilizzazione delle palestre scolastiche da parte delle associazioni sportive;
  • Grandi eventi sul territorio;
  • Utilizzare al meglio i finanziamenti europei riferiti allo Sport.
Redazione
Redazione PCH
Redazione
Redazione, 23/12/2016

Il presidente Giovanni Toti non ha rilasciato commenti per il presente ambito. La redazione Promise Checking resta in attesa di suoi futuri aggiornamenti.

Maggioranza
Alessandro Piana
Presidente Gruppo Lega Nord Liguria - Salvini
Alessandro Piana nasce a Imperia il 9 maggio 1972. È un imprenditore agricolo e agrotecnico. Dal 2005 al 2009 ricopre, per la Lega Nord, le cariche di consigliere comunale di Pontedassio e della Comunità Montana dell’Olivo. Viene rieletto nel Comune di Pontedassio nel 2009, come assessore ai Lavori pubblici e Urbanistica. Dal 2010 al 2015 è Presidente del Consiglio provinciale di Imperia e da 2014 vicesindaco di Pontedassio. Nel maggio dell’anno seguente diviene consigliere regionale della Lega Nord nella circoscrizione di Imperia.
Alessandro De Sanctis, 20/12/2016

Puntiamo molto sulla tematica sportiva, perché legata anche a quella della sanità: chi pratica sport, in età giovanile in particolar modo, ha poi minori esigenze a livello medico. Per un risparmio futuro si deve fare un investimento nel presente, puntando sullo sport per le nuove generazioni. Quando parlo di sport non mi riferisco solo al calcio, ma a tutti i tipi di attività. Il nostro progetto, risorse permettendo, è quello di potenziare le varie strutture della Liguria, come piscine e palazzetti sportivi, incentivando la pratica degli sport minori, quali pallavolo, pallacanestro, vela, canottaggio, rugby. Per i giovani, oltre ad essere salutare, lo sport rappresenta anche un’opportunità di socializzazione e di aggregazione.

 

Opposizione
Fabio Tosi
Consigliere Movimento 5 Stelle Liguria
Fabio Tosi nasce a Rapallo, in provincia di Genova, il 24 settembre 1978. Ragioniere e agente di commercio si iscrive al Movimento 5 Stelle nel 2012. È fondatore del gruppo M5S di Rapallo.
Nina Celli, 21/12/2016

Lo sport è una di quelle voci non considerate da questa Giunta, perché gli stanziamenti risultano intorno ai 700 mila euro per tutta la regione. Anche qui si potrebbero, invece, fare grandi cose. Incentivare lo sport fin dalle fasce più giovani della popolazione porta, inoltre, a risparmi futuri sulla sanità, alla luce del rapporto scientificamente provato tra salute e sport. Ad inizio anno il Movimento 5 Stelle ligure presenterà una proposta di legge, della quale io sarò il primo firmatario, per stanziare dei fondi destinati a facilitare l’accesso ai vari sport ai figli di quelle famiglie con un reddito annuo che non supera i 12 mila euro. Tutto questo per far sì che più bambini possibile si avvicinino allo sport, che oltre ai vantaggi per la sanità, ha anche un risvolto sociale, tenendo molti ragazzi lontani dalla strada e da brutte situazioni. Vedremo se ci sarà la volontà della Giunta e dell’assessore preposto di prendere in esame questa proposta di legge che verrà presentata a gennaio.

Redazione
Redazione PCH
Redazione
Redazione, 10/02/2017

La redazione Promise Checking ha esteso l’invito a intervenire a tutti i gruppi presenti in Consiglio regionale.
Dei gruppi consiliari attualmente non intervenuti in piattaforma, hanno accolto l’invito ma non hanno ancora inviato il loro contributo i seguenti gruppi: PD (presidente Raffaella Paita); Forza Italia (presidente Angelo Vaccarezza); Giovanni Toti Liguria (presidente Laura Lauro).

Non ha ancora dato riscontro circa la volontà d’intervenire il gruppo consiliare Rete a Sinistra (presidente Giovanni Battista Pastorino).

Hanno declinato l’invito a intervenire il Gruppo Misto Liguria Popolare (presidente Andrea Costa) e Fratelli d’Italia – Alleanza Nazionale (presidente Matteo Rosso).